Canal Grande di Trieste

Una reinterpretazione della piazza ottocentesca

La proposta progettuale suggerisce una reinterpretazione della piazza ottocentesca proponendo di conservare l’integrità della prospettiva del canale dal mare e rafforzare contestualmente la presenza della chiesa di S. Antonio Nuovo, parte conclusiva dello spazio urbano, con la creazione di una piazza del sagrato che si confronta con le misure della chiesa.

Il nuovo spazio davanti all’edificio assume una funzione bivalente: il sagrato e la fontana a raso pavimento che potrà, negli eventi pubblici, assicurare un effetto scenografico alla facciata dell’edificio e alla scena terminale del canale.

La scheda di progetto

Trieste, TS, Italia

Indirizzo

Comune di Trieste

Cliente

2016

Anno

Project Gallery